• Today is: sabato, Agosto 15, 2020

Zanardi, nuova operazione alla testa: le condizioni

Alex Zanardi esce dalla sala operatoria, è in Terapia Intensiva: con lui la moglie e il figlio

Intervento alla testa per Alex Zanardi dopo il tragico incidente con la sua handbike avvenuto lo scorso 19 giugno. In merito alle condizioni cliniche di Alex Zanardi, l’ospedale San Raffaele comunica che “il giorno successivo al trasferimento presso la Terapia intensiva neurochirurgica, diretta dal professor Luigi Beretta, il paziente è stato sottoposto a una delicata procedura neurochirurgica eseguita dal professor Pietro Mortini, direttore dell’Unità operativa di Neurochirurgia, per il trattamento di alcune complicanze tardive dovute al trauma cranico primitivo. Al momento gli accertamenti clinici e radiologici confermano il buon esito delle suddette cure e le attuali condizioni cliniche del paziente, tuttora ricoverato in Terapia intensiva neurochirurgica, appaiono stabili”. Così in una nota dell’ospedale San Raffaele, dove Zanardi è arrivato venerdì scorso.

L’intervento è avvenuto sabato 25 luglio, il giorno successivo al trasferimento all’ospedale San Raffaele di Milano. Zanrdi prima si trovava in un centro specialistico di neuro-riabilitazione dove era arrivato lo  scorso 21 luglio, 32 giorni dopo l’incidente lungo la strada provinciale 146, nel comune di Pienza, dove con la sua handbike, mentre partecipava alla staffetta benefica ‘Obiettivo Tricolore, era andato a sbattere contro un tir che procedeva in direzione opposta, e dopo tre difficili interventi chirurgici con conseguente ricovero in terapia intensiva.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.