• Today is: sabato, Gennaio 23, 2021

Whirpool, la vertenza esplode. Buonanno insorge

Un accordo istituzionale violato e la proposta di ammortizzatori sociali che ci lasciano in una profonda delusione” cosi’ l’assessore al lavoro del Comune di Napoli, Monica Buonanno, dopo l’incontro al MISE per la vertenza Whirlpool. “Per noi i lavoratori non sono numeri da trattare su in pallottoliere” continua l’assessore “e troviamo inaccettabile la posizione dell’azienda che sostiene di non anticipare risorse per i lavoratori se non si trova l’ammortizzatore sociale giusto dal 1 gennaio.

Mi auguro che abbiano sbagliato le parole e che il pensiero sia decisamente un altro. Gli ammortizzatori sociali non sono un gioco per Natale e per il momento i lavoratori sono dipendenti di Whirlpool a tutti gli effetti” e conclude “apprezziamo lo sforzo del Governo a riconvocare il tavolo nelle prossime ore, ne aspettiamo la formalizzazione. Come citta’ e come Amministrazione siamo fermi su una posizione, quella della consapevolezza che un presidio industriale come Whirlpool non possa e non debba lasciare centinaia di lavoratori nel magma dell’incertezza e della solitudine. Noi, insieme alle altre Istituzioni e alle organizzazioni sindacali, non molleremo e non arretreremo di un millimetro”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.