• Today is: lunedì, Settembre 28, 2020

Virus alla Casa Bianca, isolamento per Anthony Fauci

Virus alla Casa Bianca, isolamenti per Anthony Fauci

Crescono la preoccupazione e il caos alla Casa Bianca dopo che il coronavirus si è infiltrato nell’edificio simbolo del potere nel mondo, contagiando un valletto personale di Donald Trump e la portavoce del suo vice Mike Pence, oltre ad un assistente personale di Ivanka, la figlia-consigliera.

Ora tre membri di primo piano della task force contro il covid-19 hanno deciso di entrare in isolamento per due settimane a causa dei loro contatti con uno degli infetti, la ‘spokewoman‘ di Pence Katie Waldman, che è anche la moglie di Stephen Miller, consigliere e autore di gran parte dei discorsi del presidente.

Tra loro l’immunologo Anthony Fauci, il volto più noto e autorevole della task force, che lavorerà prevalentemente da remoto o indosserà la mascherina negli incontri personali. Gli altri due sono Robert Redfield, capo del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc), e Stephen Hahn, direttore della Food and Drug administration (Fda).

Ma non tutte le persone entrate in contatto con la Waldman seguono lo stesso protocollo e continuano a lavorare con una certa inquietudine nei loro uffici della West Wing, aumentando gli interrogativi su come la Casa Bianca stia rispondendo alla sfida di mantenere un ambiente di lavoro sicuro per Trump, Pence e tutto lo staff, circa 500 persone.

Judd Deere, un portavoce della presidenza, ha assicurato che sono state prese tutte le misure necessarie e che tutti i collaboratori che lavorano vicino al presidente o al suo vice sono testati quotidianamente, come pure i visitatori. Un memo della Casa Bianca incoraggia i dipendenti a praticare il telelavoro se possibile ma non prescrive di indossare la mascherina, come suggerisce il Cdc per gli spazi pubblici.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.