• Today is: martedì, Novembre 24, 2020

Vaccino Coronavirus, in Gran Bretagna si infetteranno volontari per accelerare il processo

Vaccino Coronavirus, in Gran Bretagna si infetteranno volontari per accelerare il processo

I ricercatori del Regno Unito si stanno preparando a iniziare un controverso esperimento in cui verranno infettati volontari sani con il Sars-CoV-2 per studiare la malattia nella speranza di accelerare lo sviluppo di un vaccino.

L’approccio, chiamato ‘challenge study’, è rischioso, ma i suoi sostenitori affermano che potrebbe produrre risultati più velocemente rispetto alla ricerca standard. L’Imperial College di Londra ha riferito martedì che lo studio, che coinvolge volontari sani di età compresa tra 18 e 30 anni, sarà condotto in collaborazione con il Dipartimento per le imprese, l’energia e la strategia industriale, il Royal Free London NHS Foundation Trust e hVivo, una società che ha esperienza nella conduzione di test.

“Infettare deliberatamente i volontari con un noto agente patogeno umano non è mai da prendere alla leggera. Tuttavia, tali studi sono enormemente istruttivi su una malattia, anche così ben studiata come il Covid-19″, ha spiegato professor Peter Openshaw, co-ricercatore dello studio. Nella prima fase, i ricercatori mireranno a determinare il livello minimo di esposizione necessario per causare la malattia. Poi useranno lo stesso modello per studiare come funzionano i potenziali vaccini nel corpo, la risposta immunitaria e i trattamenti.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.