• Today is: martedì, Novembre 24, 2020

Uomo spara alla moglie e si suicida: la donna è gravissima

Ennesimo femminicidio seguito dal suicidio del killer in ambito familiare. Ma questa volta la mira del marito non è stata perfetta e la moglie non è morta sul colpo. La donna è stata trasportata con l’elisoccorso in ospedale in condizioni gravissime.

E’ successo la notte scorsa nella periferia di Grosseto dove un uomo di 60 anni, ex poliziotto municipale, ha prima sparato alla moglie per poi togliersi la vita. Sul posto sono giunti i carabinieri e il magistrato di turno. Le indagini proseguono ma al momento la pista più plausibile è quella di un classico omicidio-suicidio a seguito di una lite familiare.

La donna ora è in condizioni gravissime ed è ricoverata all’ospedale di Siena. La coppia aveva due figli.

 

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.