• Today is: giovedì, Settembre 24, 2020

Una nave per salvare i migranti: l’opera più bella di Banksy

Una imbarcazione donata per salvare vite umane nel mar Mediterraneo. Lo street artist inglese Banksy, la cui identità è ancora sconosciuta, ha finanziato l’acquisto di una nave per salvare i migranti che dalla Libia raggiungono le coste italiane.

L’imbarcazione, denominata Louise Michel e decorata con le opere dell’artista esperto di graffiti e in special modo dipinta in bianco e rosa e con graffiti che raffigurano una ragazza che brandisce una boa a forma di cuore mentre indossa un giubbotto di salvataggi, ha già salvato 89 persone.

E’ partita il 18 agosto scorso dal porto spagnolo di Borriana, vicino Valencia, e secondo il quotidiano britannico Guardian “sta cercando un porto marittimo sicuro per sbarcare i passeggeri o trasferirli su una nave della Guardia Costiera europea”.

A bordo dell’imbarcazione, guidata da Pia Klemp (attivista tedesca per i diritti umani), c’è un equipaggio composto da 10 persone, tutti attivisti europei con alle spalle una lunga esperienza nel recupero e salvataggio in mare.

 

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.