• Today is: sabato, Settembre 19, 2020

Un laboratorio per l’alleanza giallorossa

in Liguria di Orlando e Beppe Grillo Pd e M5s correranno insieme? “Abbiamo avanzato questa proposta da tempo, ma siamo ancora alla fase interlocutoria, mi auguro che nei prossimi giorni si chiarira’ se c’e’ o meno la volonta’ di promuovere un patto civico” risponde l’ex ministro della Giustizia e vice di Zingaretti nel Pd in un’intervista a la Repubblica. Secondo Orlando, infatti, “la Liguria e’ davvero molto contendibile” ma e’ anche “la regione in cui ci sono le condizioni piu’ favorevoli affinche’ M5s e Pd corrano insieme” perche’ “siamo insieme all’opposizione e il centrodestra del governatore Toti governa male da cinque anni, e anche su questo siamo d’accordo”.

Un esperimento-pilota per far diventare “questa regione un laboratorio politico” afferma Orlando. Secondo il vicesegretario dem, per altro, la Liguria “ha temi stretti all’agenda nazionale: dalle infrastrutture alla crisi industriale, dalle politiche per gli anziani all’ambiente e alla messa in sicurezza del territorio” e i temi s’intrecciano perfettamente anche con “la verifica di governo in corso a Roma” che “sta toccando temi cruciali, gli stessi su cui vorremmo stringere l’alleanza tra Pd e M5s” in questa regione e che vanno “dalla sanita’ pubblica all’ambiente”.

Secondo Orlando quella del governo e’ infatti “un’esperienza che si sta consolidando” e lo scenario di gravita’ in cui si trova ora il Paese “ha fatto decisamente abbassare i toni anche nella maggioranza” tanto che adesso, compatibilmente con l’emergenza, “e’ in corso una verifica sui principali temi del governo che potrebbero coincidere con una piattaforma di rilancio” da sperimentare proprio in Liguria per prima cosa “per fare di questa regione un laboratorio politico” conclude il numero dem.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.