• Today is: domenica, Ottobre 25, 2020

Tweet pro Hitler dal professore di Filosofia, Università di Siena nel caos

Università di Siena nell’occhio del ciclone dopo che un docente dell’Ateneo, Emanuele Castrucci, aveva pubblicato un tweet che inneggiava ad Hitler scatenando l’ira dell’opinione pubblica. Polemica che è montata ancora di più dopo che il rettore dell’Ateneo, Francesco Frati, aveva minimizzato l’accaduto. Stamattina invece arriva la nota dura del rettore: “Le vergognose esternazioni del prof. Castrucci offendono la sensibilità dell’intero Ateneo; ho già dato mandato agli uffici di attivare provvedimenti adeguati alla gravità del caso”.

Il 30 novembre sul profilo Twitter del professore di Filosofia del diritto e filosofia politica Emanuele Castrucci è comparsa una foto di Hitler con la seguente frase “Vi hanno detto che sono stato un mostro per non farvi sapere che ho combattuto contro i veri mostri che oggi vi governano dominando il mondo”. Ai commenti offesi e stupiti di molte persone, il docente ha replicato con un altro tweet: «I gentili contestatori del mio tweet non hanno compreso una cosa fondamentale: che Hitler, anche se non era certamente un santo, in quel momento difendeva l’intera civiltà europea».

Alla rivolta popolare su Twitter però almeno inizialmente non aveva fatto seguito un’adeguata risposta del rettore che si era limitato ad una laconica risposta sempre su Twitter: “Il professor Castrucci scrive a titolo personale e se ne assume la responsabilità”. Risposta che non ha fatto altro che alimentare il fuoco dell’indignazione sul web. Forse però il caos mediatico ha fatto riflettere e stamattina è arrivata la nota dura del rettore: “L’Ateneo che ho l’onore di rappresentare – le parole poi di Frati – si è sempre caratterizzato per il forte impegno anti-fascista e combatte con forza tesi revisioniste neonaziste ed ogni forma discriminatoria nei confronti di qualsiasi popolo”.

Non si conoscono ancora le conseguenze di queste esternazioni da parte del docente universitario. Ma nel recente passato esiste un caso analogo. Lavinia Flavia Cassaro, la maestra che insultò la polizia dopo le dure cariche subite durante una manifestazione contro una sfilata elettorale di Casa Pound a Torino nel 2018, è stata licenziata. Il professore universitario farà la stessa fine?

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.