• Today is: venerdì, Gennaio 22, 2021

Turista trovata morta in albergo, caccia a un uomo: “E’ omicidio”

Sassari, accoltella l'ex compagna in strada e davanti alle figlie: arrestato dai carabinieri

Arrivata a Firenze lunedì sera, è stata trovata morta questa mattina, mercoledì 19 febbraio, nella sua stanza di albergo. E’ giallo nel capoluogo toscano per la morte di una donna di 55 anni di nazionalità tunisina, giunta in città per qualche giorno e accompagnata in albergo da un uomo. Proprio su quest’ultimo si stanno concentrando le attenzioni degli investigatori.

L’uomo sarebbe sparito ed è attualmente ricercato dai carabinieri, intervenuti in albergo insieme al sostituto procuratore Ester Nocera. Stando a un primo esame sul corpo della donna, sul collo sono stati trovati segni evidenti. In passato la donna aveva fatto uso di droghe ma la sua morte non sarebbe addebitabile a un’overdose. L’ipotesi è che possa trattarsi di un omicidio.

Da quando i due avevano messo piede in albergo, un due stelle in centro, i due non si sono mai visti in giro. Solo l’uomo era sceso qualche volta nella hall per comprare bibite e caffè. Secondo alcune testimonianze si tratterebbe di un italiano poco più grande della donna. Non ci sono testimoni che abbiano sentito grida o colluttazioni e subito sono partite le ricerche dell’uomo.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.