• Today is: martedì, Novembre 24, 2020

Tim, Rossi candidato presidente: la proposta passa all’unanimità

Tim, Rossi candidato presidente: la proposta passa all'unanimità

Il comitato nomine di Tim ha proposto la cooptazione dell’ex direttore generale di Bankitalia, Salvatore Rossi, in Cda. E’ quanto si apprende in ambienti finanziari. L’economista dovrebbe a questo punto essere nominato presidente dal cda del gruppo telefonico che si riunirà lunedì prossimo.

La proposta di cooptazione di Salvatore Rossi in cda è stata approvata dal comitato nomine all’unanimità. La presidenza Telecom non è comunque esecutiva, tutte le deleghe sono in capo all’Ad Gubitosi.

Restano comunque sul tappeto tutti i nodi del riassetto Telecom a partire dalla conversione delle azioni di risparmio, senza la quale non si va avanti. La realizzabilità dell’operazione, che era tra i punti-chiave del manifesto attivista del fondo Usa Elliott, dipende oltre che da questioni tecniche – che si può cercare di risolvere – soprattutto dagli umori dei francesi che, col loro 23,94%, detengono un sicuro diritto di veto, già esercitato nel recente passato quando il management Telecom (presidente Giuseppe Recchi e ad Marco Patuano) aveva sottoposto la proposta ai soci in assemblea straordinaria.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.