• Today is: sabato, Dicembre 5, 2020

Strage in casa: madre uccide cinque figli e tenta il suicidio

Ha ucciso cinque suoi figli e ha poi tentato il suicidio lanciandosi sotto a un treno. Strage in Germania dove un donna di 27 anni è ricoverata in ospedale dove è piantonata dalla polizia.

Pomeriggio choc in una casa di Solingen, nel Nordreno-Vestfalia, dove si è consumata la tragedia avvenuta al terzo piano di una casa multifamiliare del quartiere Hasseldelle. La 27enne avrebbe anche chiamato la madre subito dopo la strage, avvertendola di quanto appena fatto.

Un sesto bambino, che si presume sia fratello dei cinque bimbi trovati morti in una casa di Solingen, è stato trovato illeso a casa della nonna. Lo riporta la Bild. I cinque sono tre bambine – di un anno e mezzo, due e tre anni – e due bambini – di tre e sei anni.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.