• Today is: martedì, Gennaio 19, 2021

Stato d’emergenza fino al 31 luglio, il Cts chiede rigore al Governo

Allarme Coronavirus in Italia, parla Variati: "Lockdown generale sarebbe catastrofe ma non si esclude niente"

Stato d’emergenza prorogato fino al 31 luglio. E’ quanto chiede al Governo il Comitato Tecnico Scientifico riunitosi oggi in vista del nuovo Dpcm che entrerà in vigore sabato 16 gennaio.

L’indicazione tiene conto dello scenario internazionale, della pressione ancora alta sulle strutture sanitarie e della necessità di proteggere la campagna vaccinale appena iniziata.

Il Comitato tecnico scientifico ha poi stabilito che i prossimi Campionati mondiali di sci alpino in programma a Cortina d’Ampezzo dal 7 al 21 febbraio si svolgeranno a porte chiuse, quindi senza la presenza di pubblico.

Nulla è ufficiale, ma molto probabilmente in Italia non si tornerà a sciare il prossimo 18 gennaio. Per questo, la Commissione nazionale Turismo, con tutti gli assessori al ramo delle Regioni ‘di montagna’, ha chiesto al governo una data certa per la riapertura, l’approvazione del protocollo delle regole di sicurezza e, soprattutto, la previsione di ristori agli imprenditori della neve, compreso l’indotto, se la chiusura dovesse protrarsi.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.