• Today is: giovedì, Ottobre 29, 2020

Sardegna, l’allarme di Solinas: “Persi 40mila posti di lavoro per il turismo”

Sardegna, l'allarme di Solinas: "Persi 40mila posti di lavoro per il turismo"

L’emergenza Covid-19 ha avuto un impatto molto forte sull’economia del Paese. In merito alla perdita di lavoro in seguito a questa situazione di crisi è intervenuto il governatore della Sardegna, Christian Solinas. 

Il presidente sardo, parlando ai microfoni di Dritto e rovescio, su Rete 4, ha spiegato che, “dalle nostre stime, al momento non sono stati riassunte circa 40mila unita‘. Queste pero’ potrebbero essere riassorbite con la ripartenza che pensiamo di fare dal 25 giugno sui mercati internazionali, alimentando quindi la stagione con luglio, agosto e settembre”.

Per quanto riguarda i prezzi, invece, Solinas ha ricordato che “chi porta il certificato sanitario non paghera’ nemmeno un euro perche’ rimborseremo il costo in servizi alberghieri, grazie a un accordo con Federalberghi”. Il governatore sardo ha poi spiegato alcune soluzioni pensate per far ripartire la Sardegna: “Pensiamo anche a un bonus regionale per attrarre sulla nostra regione, da spendere in parte in denaro e in parte in servizi, soprattutto su mercati mirati. Cerchiamo di vedere quali sono i mercati che tradizionalmente hanno la Sardegna come riferimento e insistiamo con una campagna di comunicazione mirata per trasmettere l’immagine di una Sardegna Covid-free”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.