• Today is: venerdì, Gennaio 22, 2021

Salvini non fa sconti: “In Campania mai con i coniugi Mastella”

“Credibili, perbene, competenti. Vorrei delle facce nuove, capaci di aprirsi alla società civile”. Questo l’identikit dei candidati presidenti in Campania e Puglia che Matteo Salvini, che oggi è a Napoli e domani e giovedì nel Leccese, traccia in una intervista al Corriere del Mezzogiorno.

E aggiunge: “La Lega di governo ha lavorato per Napoli e vorremmo fare di più. Il candidato sindaco della Lega dev’essere perbene e competente. Mi faccia dire che in Campania, i coniugi Mastella ‘minacciano’ di correre contro la Lega. Bene, quando parlo di novità, cambiamento e freschezza penso proprio a questo: chi sceglie la Lega sceglie il futuro, non i Mastella”. E mentre Berlusconi minaccia di andare da solo in Campania con Caldoro e Meloni fa lo stesso per difendere Fitto in Puglia, il leader della Lega commenta: “Il problema non sono i nomi, nessun pregiudizio contro nessuno.

Ma se si avvicinano persone nuove, in gamba, apprezzate da tutti, secondo me i partiti hanno il diritto e il dovere di coinvolgerle e aprirsi al futuro. Sia in Campania che in Puglia la gente vuole mandare a casa il Pd e aprire pagine davvero nuove. Io ho sempre lavorato per una squadra di centrodestra unita e continuerò a farlo, anche con la Lega primo partito in Italia”, “dove non governiamo, credo che un’apertura alla società civile possa essere un’opportunità per essere più competitivi. L’abbiamo dimostrato a Genova città con Bucci”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.