• Today is: domenica, Aprile 11, 2021

Ristoranti aperti a cena in zona gialla, il Cts smentisce: “Nessun via libera”

Non c’è alcun via libera del Comitato Tecnico Scientifico alla riapertura della ristorazione nelle zone e negli orari che attualmente ne prevedono la chiusura“. E’ quanto rende noto il Cts smentendo così i rumors sull’ipotesi di apertura serale dei ristoranti in zona gialla e a pranzo in quella arancione, anche se non prima del 5 marzo, quando scadrà l’attuale Dpcm.

L’ipotesi era circolata sul Corriere della Sera e rilanciata dal governatore della Liguria Giovanni Toti: “Ristoranti aperti la sera in zona gialla e a pranzo in zona arancione: è arrivato finalmente il parere favorevole del Comitato Tecnico Scientifico e speriamo che si possa partire al più presto” aveva dichiarato il presidente ligure.

Dal Cts è arrivata una secca smentita. Nel verbale della riunione del 26 gennaio 2021, viene ancora segnalato, “vi sono indicate, anzi, alcune considerazioni sul rafforzamento delle misure restrittive adeguandole alle caratteristiche strutturali dei locali e alla tipologia del servizio reso“. “Circa la previsione di rimodulazione delle misure previste nelle diverse fasce di rischio”, sottolineano gli esperti, “si rimanda alle valutazioni del decisore politico“.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.