• Today is: venerdì, Ottobre 30, 2020

Referendum taglio parlamentari, vince il “si”: le proiezioni

Taglio dei parlamentari, l'intervento a 'gamba tesa' di Salvini: 'Si' al referendum

Vince il “si” con una percentuale più bassa rispetto alle aspettative della vigilia. Questo l’esito del referendum confermativo della riforma sul taglio del numero dei parlamentari.

Un referendum che a differenza di quello abrogativo non prevede un quorum di validità, ovvero che alla votazione partecipi la maggioranza degli aventi diritto. L’affluenza è stata del 53,68%.

Secondo il primo exit-poll del Consorzio Opinio Italia per Rai al Referendum Costituzionale il sì è al 60-64% e il no è al 36-40% con una copertura del campione dell’80%. Per La7 il Sì sarebbe invece tra il 65 e il 68%. Con 2.981 sezioni su 61.622 scrutinate, i Sì sono al 69,71% mentre i No sono al 30,29%.

Dalla seconda proiezione Rai, su un campione del 9%, il referendum costituzionale segna la vittoria del Sì, in vantaggio con il 66,7%, mentre per il No avrebbe votato il 33,3%.

Il quesito stampato sulla scheda referendaria è il seguente: “Approvate il testo della legge costituzionale concernente Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari», approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?“.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.