• Today is: domenica, Maggio 9, 2021

Recovery, tutto nelle mani del Mef

 Si rafforza la struttura del Mef che sara’ chiamata ad attuare il recovery Plan: le commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera hanno riformulato e approvato un emendamento a firma Dieni (M5S), che sblocca anche una serie di assunzioni per Tar, Consiglio di Stato, Avvocatura, giustizia amministrativa. Per il Mef le assunzioni ad hoc per il Recovery passano da 20 a 30, si introducono criteri piu’ stringenti per il concorso e si prevede anche la possibilita’ di chiamare fino a 10 dipendenti delle altre amministrazioni per l’apposita unita’ di missione creata alla Ragioneria generale dello Stato.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.