• Today is: giovedì, Ottobre 1, 2020

Ragazzo di 17 anni finisce in coma etilico, amici lo riprendono e divulgano video su Whatsapp

Ragazzo di 17 anni finisce in coma etilico, amici lo riprendono e divulgano video su Whatsapp

Uno scherzo di pessimo gusto, dimostrazione della devianza giovanile attuale. Un ragazzo di 17 anni è finito in coma etilico in un comune dell’Appennino Modenese. Troppi bicchieri bevuti durante una festa in una villa a casa di amici e si è sentito male.

Il party era pieno di giovani, molti dei quali sembrerebbe minorenni, persone che sarebbero dovute essere amiche del 17enne e che invece, probabilmente non comprendendo la gravità della situazione, si sono presi giochi di lui. Il giovane era a terra in pieno collasso e i ragazzi presenti hanno pensato di girare un video per poi divulgarlo su Whatsapp ad altri coetanei. Ne sarebbero stati fatti diversi.

La vicenda è stata riportata dal Resto del Carlino, la festa è avvenuta la notte della Vigilia di Natale, si trattava di un evento che sarebbe stato organizzato da un ragazzo maggiorenne, che ha invitato amici e conoscenti a partecipare. Per entrare si sarebbe dovuto pagare un ticket di 10 euro, cifra che consentiva di bere tutto ciò che si voleva. Ed è così che il 17enne dovrà aver esagerato e si è sentito male.

Le persone che erano presenti all’evento, soltanto dopo un po’ hanno compreso che il ragazzo stava davvero male e l’hanno portato all’ospedale. Sulla vicenda indagano i carabinieri, che hanno sequestrato già alcuni video.

 

Salvatore Fucci
Salvatore Fucci