• Today is: mercoledì, Novembre 25, 2020

Quarantena, in Francia si passa da 14 a 7 giorni nonostante il boom di contagi

Allarme Coronavirus in Francia, dopo la Spagna anche qui record di nuovi casi in 24 ore

Quarantena da 14 a 7 giorni. E’ quanto si appresta ad annunciare nei prossimi giorni la Francia nonostante l’aumento dei casi di coronavirus. “Il Consiglio scientifico francese è favorevole a ridurre il periodo di quarantena, in un certo numero di situazioni, passando da 14 a 7 giorni” ha spiegato il ministro della Salute, Olivier Véran.

La decisione sarà presa formalmente “venerdì durante il consiglio di Difesa”, che “ci darà un po ‘di tempo per consultare altri esperti sull’attuazione” di questo provvedimento, ha aggiunto il ministro parlando alla radio France Inter.

Secondo il ministero della Salute transalpina, “siamo più contagiosi nei primi cinque giorni o dopo i sintomi o dopo un test positivo. Dopodiché, la contagiosità diminuisce in modo significativo. Dopo una settimana rimane, ma è molto bassa”. Secondo Véran il periodo d’isolamento ridotto favorirà un maggior rispetto della misura da parte dei francesi perché “oggi vediamo che molti non rispettano l’isolamento di 14 giorni”. Il ministro ha poi assicurato che la decisione non è stata motivata da “ragioni di priorità economica“.

 

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.