• Today is: venerdì, Aprile 23, 2021

Psicosi AstraZeneca a Napoli, file al centro vaccini: le persone chiedono Pfizer

Psicosi AstaZeneca a Napoli, file al centro vaccini: le persone chiedono Pfizer

Continua a crescere la paura nei confronti del vaccino AstraZeneca. Come in altre città d’Italia e in altri paesi europei, anche a Napoli in tanti si rifiutano di ricevere il farmaco.

File si sono create alla Mostra d’Oltremare – centro vaccinale – a causa dei cittadini chiamati per la somministrazione di AstraZeneca. Da quanto si apprende da fonti mediche, molte persone che si sono recate ad effettuare il vaccino questa mattina (convocati gli ultra 70enni) hanno provato a convincere il personale sanitario ad ottenere la dose di Pfizer invece di AstraZeneca, nonostante non facessero parte della categoria dei ‘fragili’.

Il direttore dell’Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva si è recato a Fuorigrotta per un sopralluogo. I medici – da quanto si apprende – perdono di media 10-15 minuti soltanto per convincere le persone a farsi somministrare AstraZeneca. Tutto regolare nell’hub della Fagianeria del Bosco di Capodimonte, così come al Museo Madre.

Mariacarmela Fucci
Mariacarmela Fucci