• Today is: lunedì, Novembre 23, 2020

Presidente Trump furioso con membri importanti della sua amministrazione: “Non sono stati tempestivi”

Presidente Trump furioso con membri importanti della sua amministrazione: "Non sono stati tempestivi"

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha recentemente espresso insoddisfazione nei confronti di due tra i membri piu’ importanti della sua amministrazione: il procuratore generale William Barr e il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo – per non aver dato seguito in maniera sufficientemente tempestiva alle informazioni e al materiale probatorio che dimostrerebbe illeciti da parte di avversai politici del presidente, e in particolare da parte di membri di spicco della precedente amministrazione guidata da Barack Obama.

Negli ultimi giorni, scrive il quotidiano “The Hill”, e’ stato oggetto di critiche da parte di Trump anche il segretario del Tesoro, Steven Mnuchin, per le settimane di negoziati inconcludenti con la presidente democratica della Camera, Nancy Pelosi, in merito ad un nuovo pacchetto di aiuti economici per i cittadini statunitensi colpiti dagli effetti della pandemia di coronavirus.

Nelle scorse settimane i Repubblicani hanno aumentato la loro offerta di spesa da 1.200 a 1.800 miliardi di dollari, ma i Democratici paiono decisi a non fare alcuna concessione prima delle elezioni presidenziali del 3 novembre. Il presidente Trump si dice convinto di poter sconfiggere il proprio avversario democratico, Joe Biden, ma la corsa alla rielezione del presidente in carica appare difficile: i sondaggi, infatti, attribuiscono a Biden ampi vantaggi in diversi Stati chiave, e piu’ in generale a livello nazionale.

Salvatore Fucci
Salvatore Fucci