• Today is: lunedì, Novembre 23, 2020

Positivo al covid ma in strada a ‘lavorare’: denunciato parcheggiatore abusivo

Positivo al coronavirus ma sorpreso in strada dalla polizia mentre svolgeva l’attività di parcheggiatore abusivo. E’ quanto successo a Napoli mercoledì sera.
Gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato e dell’Ufficio Prevenzione Generale, con il supporto degli equipaggi  del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in via Carriera Grande, piazza Capuana e nelle zone limitrofe.
Nel corso dell’attività sono state identificate 100 persone, di cui 40 con precedenti di polizia, controllati 50 veicoli di cui uno sottoposto a fermo amministrativo e contestate tre violazioni del Codice della Strada per guida senza patente poiché scaduta.
Inoltre, in via Carriera Grande i poliziotti hanno notato due persone che stavano svolgendo l’attività di parcheggiatore abusivo e li hanno bloccati: C.G., napoletano di 46 anni con precedenti di polizia, che è stato denunciato  e contestualmente gli è stato notificato un ordine di allontanamento, e un 27enne napoletano che è stato sanzionato poiché svolgeva l’illecita attività e denunciato per aver violato l’obbligo di quarantena a seguito della positività al Covid-19.
Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.