• Today is: sabato, Ottobre 24, 2020

Pechino, incubo covid: tornano i focolai, lockdown in alcuni quartieri

Pechino, incubo covid: tornano i focolai, lockdown in alcuni quartieri

Nuovi casi di coronavirus hanno fatto scattare oggi il lockdown in diversi quartieri di Pechino. Undici complessi residenziali nel sud della capitale della Cina sono stati isolati a causa di un focolaio di Covid-19 collegato al mercato della carne di Xinfadi, secondo quanto riferito da funzionari locali. Nove tra scuole e asili nelle vicinanze sono stati chiusi.

Ha superato quota 425mila (425.330) il numero di decessi legati al coronavirus in tutto il mondo, secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins. I casi totali di contagio sono quasi 7 milioni e 630mila. Il paese più colpito al mondo restano gli Stati Uniti, con circa 115mila morti e oltre 2 milioni di casi.

I morti per coronavirus negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore sono stati 839. E’ quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University, che parla di 2,04 milioni di casi complessivi e 114.643 decessi totali.

Non mostra cedimenti la pandemia da coronavirus in America Latina, dato che nelle ultime 24 ore i contagi sono aumentati di altri 49.019 casi raggiungendo quota 1.556.169, mentre il totale generale dei morti è arrivato a 75.661 (+2.115). E’ quanto emerge oggi da una elaborazione statistica realizzata dall’ANSA sulla base dei dati di 34 nazioni e territori latinoamericani. Gli occhi degli analisti continuano ad essere puntati sul Brasile, il paese ampiamente più colpito della regione. I suoi contagi sono ora 828.810 (+25.982) e i morti 41.828 (+909), con cui si posiziona come secondo al mondo in assoluto dietro agli Stati Uniti. Seguono Perù (220.749 e 6.308), Cile (160.846 e 2.870), Messico (133.974 e 15.944), Ecuador (45.778 e 3.828), Colombia (46.858 e 1.545) e Argentina (27.373 e 772).

Sono 6.472 i nuovi casi confermati di Covid-19 in Pakistan nelle ultime 24 ore, un dato che porta il totale dei contagi a 132.405. Lo ha reso noto il ministero della Salute. Il bilancio delle vittime nel paese è aumentato di 88 (19 in meno rispetto a ieri) a quota 2.551. E’ il secondo giorno consecutivo in cui si registrano oltre 6.000 nuovi contagi. Il Punjab orientale e il Sindh meridionale sono le province maggiormente colpite con 50.087 e 49.256 casi rispettivamente, il 75% del totale dei casi nel paese. Il numero di persone guarite dal coronavirus è salito a 50.056 (37,8%), con 9.809 persone che si sono riprese dalla malattia nelle ultime 24 ore. Il Pakistan ha annunciato venerdì un bilancio di 7294,9 miliardi di rupie per il prossimo anno fiscale. 20 miliardi di rupie sono stati assegnati per migliorare la capacità delle strutture sanitarie e la produzione di attrezzature mediche.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.