• Today is: giovedì, Novembre 26, 2020

Passo indietro di Toti, dopo il tweet della polemica arriva la proposta: “Sconti nei negozi per anziani”

Sto chiedendo ai negozianti di applicare sconti negli orari insoliti, meno frequentati, per incentivare gli anziani ad uscire in quelle fasce orarie

E’ un tono completamente diverso quello di Giovanni Toti in un’intervista per il programma Restart in onda su Rai 2. Il governatore della Liguria dopo aver pubblicato un tweet che ha scatenato un’accesa polemica ha modificato completamente la sua strategia.

Toti chiede particolari sconti per gli over 75

Da che chiedeva un lockdown mirato per le persone anziane – ritenute la fascia più a rischio in quest’emergenza epidemiologica – è passato a proporre particolari sconti nei negozi per gli over 75.

“Sto chiedendo ai negozianti di applicare sconti negli orari insoliti, meno frequentati, per incentivare gli anziani ad uscire in quelle fasce orarie. Sono stato accusato di razzismo per un post scritto male, ma posso leggervi le eta’ dei morti di oggi in Liguria. Non c’e’ un signore deceduto oggi che abbia meno di questa eta'”, – ha aggiunto snocciolando numeri che vanno dai 75 ai 90 anni. Un passo indietro che, a pensar male, potrebbe apparire come una pezza a colori sulla gaffe per la quale ha ricevuto moltissimi attacchi.

Alessandro Fucci
Alessandro Fucci