• Today is: domenica, Febbraio 28, 2021

Omicidio Willy, l’accusa per i fratelli Bianchi è di omicidio volontario

Si aggrava la posizione dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi accusati del pestaggio di Willy Monteiro Duarte avvenuto a Colleferro nel settembre scorso fuori ad un locale. In base a quanto si apprende la Procura di Velletri contesta ai due il reato di omicidio volontario e non più quello di omicidio preterintenzionale.

La stessa accusa riguarda le altre due persone coinvolte nella vicenda: Mario Pincarelli e Francesco Belleggia.

La nuova accusa è contestata in una nuova ordinanza di custodia cautelare notificata oggi ai quattro indagati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Colleferro, al termine di ulteriori attività di indagine. Il nuovo provvedimento integra e modifica la misura cautelare emessa nel settembre scorso. La nuova ordinanza scaturisce dall’attività compiuta dai carabinieri attraverso intercettazioni telefoniche ed ambientali, sommarie informazioni testimoniali e accertamenti vari, che ha permesso di raccogliere nei confronti degli indagati gravi indizi di colpevolezza.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.