• Today is: venerdì, Agosto 7, 2020

Omicidio-suicido, guardia giurata uccide la moglie e si toglie la vita: ferito un carabiniere

Omicidio-suicido, guardia giurata uccide la moglie e si toglie la vita: ferito un carabiniere

Un uomo, una guardia giurata, ha ucciso la compagna e poi si e’ tolto la vita al culmine di un litigio. E’ accaduto in un appartamento in via Tetto Rosa. E’ quanto e’ emerso dai primi accertamenti dei carabinieri, che indagano sull’accaduto.

A chiamare le forze dell’ordine i vicini di casa, che avevano sentito le urla e poi gli spari. La guardia giurata, secondo la prima ricostruzione fatta dai carabinieri, al culmine di una lite sul pianerottolo ha sparato diversi colpi di pistola verso la donna, uccidendola. Poi ha rivolto l’arma, quella di servizio, contro se stesso, e si e’ tolto la vita. In seguito è scaturita una violenta lite tra i parenti delle due vittime e un carabiniere, intervenuto per sedare gli animi, e’ rimasto ferito.

E’ successo davanti all’appartamento in via Tetti Rosa 17 dove, secondo una prima ricostruzione, la guardia giurata Gianfranco Trafficante, 48 anni, ha ucciso a colpi di pistola la compagna Emanuela Urso, 44 anni, e poi si e’ tolto la vita. Sul posto sono arrivati i genitori della donna, che hanno insultato il fratello, anche lui presente. Tra i due uomini, in seguito, e’ sorta una colluttazione. Il carabiniere che cercava di dividerli e’ rimasto ferito.

Tag:
Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.