• Today is: sabato, Ottobre 31, 2020

Notte di sangue nel Palermitano, giovane di 26 anni ucciso da un coetaneo in strada

Notte di sangue nel Palermitano, giovane di 26 anni ucciso da un coetaneo in strada

Omicidio ieri sera a Camporeale, in provincia di Palermo. Un giovane di 28 anni, Michele Mulè ha sparato e ucciso con un colpo di pistola un suo coetaneo Benedetto Ferrara, di 26 anni.

Omicidio a Camporeale, ucciso Benedetto Ferrara

Erano le 21.30 quando Mulè ha fatto fuoco in piazza Guglielmo Marconi. Un solo sparo che è stato fatale per il giovane 26enne. Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, alla base del delitto, ci sarebbe un movente passionale.

Per la vittima non c’è stato nulla da fare. Il giovane è morto sul colpo, quando gli operatori del 118 sono giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso. Mulè è stato arrestato e adesso si trova nel carcere Pagliarelli di Palermo.

Mariacarmela Fucci
Mariacarmela Fucci