• Today is: giovedì, Gennaio 28, 2021

Notte degi Oscar, miglior film straniero a Parasite, Phoenix e Zellweger migliori attori protagonisti

Notte degi Oscar, miglior film straniero a Parasite, Phoenix e Zellweger migliori attori protagonisti

Si è tenuta la 92esima edizione degli Oscar, l’attesissima cerimonia per sapere quali sono le stelle che brillano nel mondo del cinema. Rispetto alle previsioni, non ci sono stati grandi cambiamenti.

Il premio come miglior film è andato a un’opera straniera, ‘Parasite‘ del sudcoreano Bong Joon Ho, che si aggiudica 4 statuette: migliore regia, migliore sceneggiatura, miglior film e miglior film internazionale, il premio è stato consegnato da una straordinaria, Jane Fonda. I quattro migliori attori che si sono aggiudicati l’ambito premio, sono quelli che erano dati come favoriti: Renée Zellweger (Judy) e Joaquin Phoenix (Joker), migliore attrice non protagonista, Laura Dern (Storia di un matrimonio) e come migliore attore non protagonista, Brad Pitt (C’era una volta a… Hollywood)

E ancora come miglior film d’animazione, vince Toy Story 4, miglior documentario lo conquista American Factory (Steven Bognar, Julia Reichert e Jeff Reichert), migliore sceneggiatura non originale, Jojo Rabbit (Taika Waititi), migliore fotografia, 1917 (Roger Deakins), migliore montaggio sonoro, Le Mans ’66 – La Grande Sfida (Michael Mccusker, Andrew Buckland), migliori effetti speciali, invece, 1917, (Guillaume Rocheron, Greg Butler e Dominic Tuohy), migliore colonna sonora, Joker (Hildur Ingveldardóttir Guðnadóttir), migliore canzone originale, (I’m Gonna) Love Me Again da Rocketman (Elton John, Bernie Taupin), migliore sonoro 1917 (Mark Taylor e Stuart Wilson).

Poi miglior trucco e acconciature, Bombshell (Kazu Hiro, Anne Morgan e Vivian Baker), migliori costumi va a Piccole Donne (Jacqueline Durran), migliore scenografia è di C’era una volta a… Hollywood (Barbara Ling, Nancy Haigh), miglior cortometraggio, The Neighbor’s Widow (Marshall Curry), miglior cortometraggio d’animazione, Hair Love (Matthew A. Cherry e Karen Rupert Toliver), miglior corto-documentario è di Learning To Skateboard In A Warzone (Id You’re A Girl). Momento di commozione quando Bruce Willis, ritirando la statuetta d’oro come miglior cortometraggio animato, ha dedicato il premio a Kobe Bryant, leggenda dell’NBA scomparso in un tragico incidente in elicottero.

Alessandra Bove
Alessandra Bove