• Today is: venerdì, Aprile 16, 2021

Meloni e il piano della destra europea

Meloni su tutte le furie, la domanda a Salvini: "Elezioni o tornare con i Cinque Stelle?"

“Merkel, Macron, Ppe e Pse, fuori da questo perimetro non e’ possibile esprimere un governo in Italia. Una tesi che viene sostenuta con sempre maggiore insistenza da firme autorevoli” e dalla sinistra italiana “in costante crisi di identita’ e di consenso, ma rimane molto distante dalla realta’ dei fatti”. Cosi’ in un intervento pubblicato dal ‘Corriere della Sera’ la leader di FdI Giorgia Meloni. Meloni ricorda la sua recente elezione a presidente dei Conservatori europei, “formazione che racchiude 40 partiti europei e occidentali”.

“Sostenere che esista vita solo nell’attuale equilibrio – prosegue – non e’ rispettoso nei confronti di milioni di europei che si identificano in una diversa visione politica circa la sua integrazione. Quella comunita’ politica si incontra proprio in questi giorni per ribadire la sua visione d’Europa basata su un modello confederale, alternativo al modello federalista, per una Ue che condivida le grandi sfide e lasci maggiore liberta’ nelle questioni piu’ prossime alla vita quotidiana dei cittadini.

Cio’ che caratterizza FdI non e’ certo un nazionalismo ostile. Denunciamo, da patrioti, un assetto europeo incentrato oramai sullo strapotere di un asse franco-tedesco che sta progressivamente minando la coesione tra gli Stati europei e penalizzando in particolare l’Italia. Oggi gli ‘europeisti’ non reputano piu’ un problema lo strapotere tedesco, anche se e’ la principale causa della Brexit e delle tensioni all’interno della Ue”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.