• Today is: domenica, Febbraio 28, 2021

Maturità 2021, solo prova orale. Tornano le non ammissioni

Docenti e studenti in piazza contro il Governo, Azzolina: "1mld per la scuola"

Solo la provo orale alla maturità 2021. E’ questo l’orientamento della ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina che per il secondo anno consecutivo dovrebbe escludere le tre prove scritte.

Lo studente dovrà concordare un argomento e sul voto peserà il curriculum triennale, come segnalato da Repubblica.

Rispetto all’anno scorso la Didattica a Distanza è considerata strutturale e non emergenziale per cui vengono reinserite le bocciature in tutte le classi e le “non ammissioni” all’esame.

Previsto anche il ripristino dell’Alternanza scuola lavoro. Molti studenti l’hanno già svolta in modalità telematica. Per la prova Invalsi invece ancora non è chiaro come sarà deciso ma è difficile che sia parte cardine per la prova di Maturità.

Per i componenti della commissione si pensa di replicare lo schema dell’anno scorso: un presidente esterno e tutti gli altri interni. Per quanto riguarda il voto invece il 60% dipenderà dai giudizi del triennio e il 40% dalla prova orale finale.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.