• Today is: venerdì, Aprile 23, 2021

Mascherine delle Rsa regalate ad amici e parenti: arrestato sindaco

Sono circa 2000 le mascherine che il sindaco di Opera, comune della città Metropolitana di Milano, avrebbe regalato ad amici e parenti togliendole alla Rsa a cui erano originariamente destinate.

Con questa accusa stamattina è finito ai domiciliari Antonino Nucera, sindaco di centro-destra della piccola cittadina in provincia di Milano. Nei primi mesi della pandemia il primo cittadino di Opera avrebbe distribuito a stretti congiunti e a dipendenti comunali circa 2.000 mascherine chirurgiche che la Città metropolitana e la Protezione Civile avevano destinato alle locali Rsa e alla farmacia comunale. Il sindaco è finito ai domiciliari nell’ambito di un’inchiesta della procura di Milano che ha coinvolto anche tre imprenditori edili e un dirigente dell’ufficio tecnico, tutti finiti ai domiciliari. Gli imprenditori sono ritenuti responsabili – a vario titolo – di peculato, corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente e traffico di rifiuti.

L’inchiesta – coordinata dai procuratori aggiunti, Alessandra Dolci e Maurizio Romanelli, e dai Sostituti Silvia Bonardi e Stefano Civardi, e condotta dal Nucleo investigativo di Milano – è stata avviata nel febbraio 2020 per far luce su presunti illeciti posti in essere nell’amministrazione comunale. Le indagini hanno così fatto emergere come, nell’arco temporale fra febbraio e ottobre 2020, “il primo cittadino di Opera, con l’adesione incondizionata della dirigente dell’ufficio tecnico e l’accondiscendenza di alcuni funzionari e consulenti dell’ente, abbia sistematicamente interferito in alcune procedure di gara bandite da quel Comune per orientare l’assegnazione di lavori pubblici in favore di imprenditori conniventi, ricevendo da questi ultimi sostanziose utilità”, scrivono i militari dell’Arma.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.