• Today is: lunedì, Aprile 12, 2021

Mareggiata devasta il lungomare di Napoli, strada chiusa e lavori in corso: “Non molliamo”

mareggiata napoli

Scene da film quelle che sono state registrate nella serata di lunedì sullo splendido lungomare di via Partenope a Napoli. I venti forti hanno provocato una forte mareggiata che ha inondato la strada, distruggendo i muretti e i marciapiedi e facendo arrivare l’acqua fino ai ristoranti.

Danni a Napoli per il maltempo

La strada è stata immediatamente chiusa al traffico per consentire i lavori di messa in sicurezza e ripristinare la corsia nel più breve tempo possibile. Crolli della muratura per la forza delle onde, che, insieme al vento, hanno distrutto o danneggiato seriamente gazebo, ombrelloni e pedane dei ristoranti e bar della zona. Il mare e’ penetrato anche all’interno di esercizi commerciali, portando via o danneggiando suppellettili e allagando i locali. La circolazione delle auto e’ stata sospesa per molte ore ed e’ ripresa stamani.

“Una mareggiata impressionante ha devastato uno dei simboli della rinascita di Napoli degli ultimi anni. Non sara’ un anno orribile a fermarci. Napoli ritornera’ a splendere con la forza del suo popolo. Staremo vicini in ogni modo agli operatori economici pesantemente colpiti. Stanotte, poi, grandissimo lavoro di squadra per riaprire la strada. Un ringraziamento, in particolare, a polizia municipale, protezione civile, Napoli servizi, Abc ed Asia. Forza Napoli, non molliamo mai!”, queste le parole del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.