• Today is: mercoledì, Settembre 23, 2020

Maltempo, uomo muore travolto da fiume: la strada era chiusa

Previsioni meteo, in arrivo forte maltempo al Sud: rischio burrasche
Un uomo di circa 50 anni è morto in provincia di Pordenone a causa del maltempo. E’ rimasto intrappolato in auto travolta e sommersa dall’acqua del torrente Meduna dopo aver attraversato una strada di cui era stata disposta la chiusura per l’allerta meteo di colore arancione presente in Friuli Venezia Giulia.
La tragedia è avvenuta nella notte con la vittima che ha chiamato subito i vigili del fuoco per i soccorsi ma la velocità e la quantità del fiume che nel frattempo si ingrossava non gli hanno lasciato scampo.
È morto dentro il suo mezzo, senza riuscire ad uscire, prima che i soccorritori potessero raggiungerlo. I vigili del fuoco sono al lavoro tramite Nucleo fluviale, sommozzatori e una ruspa per recuperare il corpo. 
Nella stessa zona, in mattinata, un altro automobilista è stato salvato con l’elicottero dopo essere rimasto bloccato all’altezza di Rauscedo di San Giorgio della Richinvelda (Pordenone). L’uomo aveva oltrepassato una strada chiusa per maltempo trovandosi bloccato nell’acqua.
Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.