• Today is: giovedì, Maggio 6, 2021

M5S, Spadafora incalza Conte: “Più coraggio”

Anche l’assemblea di ieri ha confermato che esistono esperienze e competenze che da tempo attendono di essere valorizzate. Sono emerse molte posizioni in contrasto tra loro; a Conte spetta una sintesi non facile. Tanto più che nella gestione attuale del gruppo parlamentare prevalgono ancora personalismi e vendette e manca una leadership che motivi e unisca”. Lo afferma Vincenzo Spadafora, deputato del M5S ed ex ministro dello Sport, in una intervista al ‘Corriere della Sera’. Il parlamentare campano mette in guardia: “Soprattutto alla Camera c’è il rischio di ulteriori fuoriuscite, o addirittura scissioni”. E chiede a Conte di accelerare sul nuovo Movimento: “Nei prossimi mesi ci attendono appuntamenti importanti: dalle elezioni comunali all’elezione del presidente della Repubblica. È urgente trovare un’identità nuova, affidabile e visionaria, superando le contraddizioni del passato e presentando un nuovo progetto politico, la struttura che lo guiderà, le alleanze e le proposte con cui recuperare il consenso, soprattutto dei giovani”. A proposito dell’attuale capo politico pro tempore, Spadafora osserva: “Crimi, da reggente, aveva la possibilità di utilizzare al meglio il tempo per innescare quel cambiamento necessario dopo le dimissioni di Di Maio. Purtroppo sono stati 14 mesi sprecati”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.