• Today is: mercoledì, Ottobre 21, 2020

M5S. La guerra di Casaleggio

“Garantiremo le attivita’ che verranno richieste dal Capo Politico del MoVimento 5 Stelle, cosi’ come abbiamo sempre fatto con serieta’ e lealta’, per la realizzazione del percorso che il Movimento riterra’ di voler fare, ma qualora, per qualche motivo, si avviasse la trasformazione in un partito, il nostro supporto non potra’ piu’ essere garantito, dal momento che non sarebbe piu’ necessario poiche’ verrebbero meno tutti i principi, i valori e i pilastri sui quali si basa l’identita’ di un Movimento di cittadini liberi e il suo cuore pulsante di partecipazione che noi dobbiamo proteggere”. Lo scrive Davide Casaleggio in un lungo post sul Blog delle Stelle.  Il nostro modello e’ evoluto e sicuramente deve evolvere ancora. Bisogna guardare avanti e non indietro. Non guardare indietro significa non avere nostalgia di come eravamo nel 2009, ma neanche guardare al 1950. II partitismo e’ il rifugio di chi ha paura di perdere i privilegi che ha accumulato, ma solo chi e’ disposto a perdere tutto quello che ha, puo’ ottenere tutto quello che vuole. Il partitismo e’ qualcosa che entra piano piano e poi rimane indelebile nel ricordo di cio’ che non ha funzionato”continua Casaleggio sul Blog delle stelle.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.