• Today is: lunedì, Novembre 30, 2020

L’urlo di De Luca: “Combattiamo a mani nude”

La Campania è zona gialla ma arriva ordinanza De Luca per la chiusura delle scuole

“Noi in Campania stiamo combattendo a mani nude. La Regione Campania rispetto ad esempio al Veneto, che ha un milione in meno di abitanti rispetto alla Campania, ha 16mila dipendenti in meno”. Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, intervenendo a “Che tempo che fa” sull’emergenza Covid. “In queste condizioni abbiamo fatto un miracolo, abbiamo le terapie intensive con un tasso di occupazione che e’ di sotto del 30 per cento”, ha proseguito De Luca. In riferimento alla vicenda del paziente morto nel bagno dell’ospedale “Cardarelli” di Napoli ha aggiunto: “E’ stata una immagine drammatica. Rinnovo il cordoglio alla famiglia della vittima. Il direttore generale ha fatto un esposto alla Procura della Repubblica. Si faranno tutti gli accertamenti e si chiariranno le cause della morte”. A giudizio di De Luca quello che e’ indegno “che quando c’e’ un deceduto per terra ci sia qualcuno che abbia lo stomaco di girare un video e poi postarlo sui social”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.