• Today is: lunedì, Aprile 19, 2021

Lite finisce nel sangue in un bar a Roma, commercialista di 50 anni ucciso con arma contundente

Lite finisce nel sangue in un bar a Roma, commercialista di 50 anni ucciso con arma contundente

Lite finisce nel sangue a Roma. E’ accaduto in un bar del quartiere di Centocelle. Una discussione sfociata in un raptus è costata la vita a un uomo, un commercialista 50enne, ucciso con un corpo contundente.

È quanto accaduto nella serata di lunedì alle 21 circa all’interno del Winning bar, in via dei Glicini 26, in zona piazza dei Mirti. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Scientifica e gli uomini della Squadra Mobile. I rilievi all’interno dell’attivita’ si sono concentrati nell’area del bagno, dove il corpo dell’uomo e’ stato rinvenuto.

ùSecondo una prima ipotesi investigativa, l’omicidio si sarebbe consumato al culmine di una lite. Al vaglio le telecamere di sorveglianza dell’attivita’. Non lontano dal bar, sempre in via dei Glicini, un’auto, una Fiat 500, e’ andata in fiamme ed e’ stata piantonata per molte ore da una Volante della Polizia in attesa delle indagini, per capire l’esistenza di un eventuale collegamento tra i due fatti. Le indagini sono tuttora in corso.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.