• Today is: lunedì, Marzo 1, 2021

Legge elettorale, maggioranza in affanno. Verso il rinvio. Salvini: “Votiamo”

Guerra nel governo. Zingaretti attacca Renzi

Il presidente della commissione Affari costituzionali alla Camera, Giuseppe Brescia (M5s), chiederà al presidente Roberto Fico di rinviare larrivo in aula della riforma elettorale. Lo riferiscono fonti di Montecitorio mentre è in corso lufficio di presidenza. L’approdo in aula era stato fissato dalla capigruppo per lunedì 27 luglio. Ma al momento la commissione non ha adottato il testo base e non ha fissato una scadenza degli emendamenti. Il leader della Lega Matteo Salvini fissa le sue condizioni: “Le Lega sarebbe disponibile ad un accordo con la maggioranza su legge elettorale? “Se si vota la settimana dopo, sì”. Detto questo, la legge elettorale “penso sia l’ultima delle priorità per gli italiani come la legge sulle adozioni gay. Io penso che un governo e una maggioranza che occupa il Parlamento a fine luglio per parlare di questi temi sia una maggioranza pericolosa per se stessa ed il Paese”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.