• Today is: domenica, Ottobre 25, 2020

Legge elettorale, accordo in Parlamento: via libera al proporzionale

Guerra nel governo. Zingaretti attacca Renzi

La direzione Pd ha affrontato il nodo della riforma elettorale, attualmente sul tavolo della maggioranza, e dato il via libera all’unanimità al “sistema proporzionale corretto”. Di fatto archiviando il maggioritario che da sempre punto di partenza per i democratici. Il segretario Nicola Zingaretti, parlando davanti all’assemblea, ha chiesto mandato per valutare “una legge proporzionale a un solo turno“, un “proporzionale corretto con adeguati sbarramenti, liste corte, parità di genere e l’ipotesi del voto per gli studenti fuori sede”. Obiettivo, ha detto il leader, è liberarsi del Rosatellum, “una legge elettorale pessima che non dà nessuna garanzia di stabilità e può portare squilibri”.

Secondo quanto riferito, sono stati tanti gli interventi a proposito nel corso della direzione. E il fronte a favore della proposta di Zingaretti è risultato molto ampio: da Dario Franceschini ad Andrea Orlando, Matteo Orfini, Gianni Cuperlo e Dario Parrini che siede al tavolo delle riunioni di maggioranza sulla legge elettorale. Solo ieri 12 dicembre, l’ultimo vertice al Senato si è chiuso con due modelli sul tavolo: proporzionale con soglia di sbarramento nazionale al 5 per cento e un proporzionale simil spagnolo con soglia implicita circoscrizionale. È sulle soglie di fatto che la maggioranza giallorossa non riesce, però, a trovare la quadra con un risultato che chiude il perimetro ma non riesce a sancire l’accordo.

Secondo quanto si apprende, dal vertice che si è svolto in Senato sulla prima ipotesi convergono Pd, Iv, M5s e Autonomie, contrario Leu. Mentre sulla seconda sarebbero favorevoli Pd, M5s, Leu e Autonomie, trovando l’opposizione di Italia Viva. Sui due sistemi le sensibilità tra i dem sono diverse ma “sono tecnicalita’. Il dato è che il Pd oggi si è spostato sul proporzionale”, dice un membro della Direzione

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.