• Today is: venerdì, Gennaio 22, 2021

L’Atalanta può fare la storia, 4-1 al Valencia in Champions

L'Atalanta può fare la storia, 4-1 al Valencia in Champions

L’Atalanta batte il Valencia 4-1 (2-0) nell’andata degli ottavi di Champions League, a San Siro. I gol nel primo tempo al 16′ di Hateboer, al 42′ di Ilicic; nel secondo, 12′ di Freuler, al 17′ di Hateboer, al 21′ di Cherysev .

LA CRONACA DELLA PARTITA RIPORTATA DALL’ANSA –

4-1: al 23′ del st, errore di Palomino, palla che arriva a Cheryshev, che calcia dalla distanza e supera Gollini
4-0: al 18′ del st, palla per Hateboer che si dirige verso Domenech e lo trafigge con una chirurgica conclusione
3-0: al 12′ del st, Freuler fa partire un destro a giro dal limite che si insacca nella porta di Domenech
2-0: al 42′ del pt, Ilicic, da fermo, fa partire un destro potentissimo che si insacca all’incrocio dei pali
1-0: al 16′ del pt, Gomez fa partire un cross basso sul secondo palo per Hateboer, che di prima supera Domenech.

Siamo soddisfatti di questa vittoria e soprattutto di questo vantaggio: alla vigilia, avrei firmato per andare a Valencia nel ritorno con tre gol di vantaggio“: Gianpiero Gasperini esce felice dall’andata degli ottavi di Champions, dopo il 4-1 al Valencia, ma sottolinea anche i rischi del ritorno. “Al ritorno dovremo fare più attenzione a certe situazioni: stasera – ha detto il tecnico a Skyabbiamo perso palle in uscita e rischiato. Al Mestalla dovremo evitarlo: voglio segnare un gol anche li’, non solo una serata di sofferenza. Per come e’ andata la serata – ha concluso Gasperinici rimane persino qualche rammarico, per le occasioni sprecate: tre gol di vantaggio sono un bel bottino, ma stasera non esulto. Preferisco esultare tra tre settimane“.

Alessandra Bove
Alessandra Bove