• Today is: giovedì, Gennaio 21, 2021

Lady Mastella passa con Conte

“Berlusconi ancora una volta ha subito il diktat di Salvini, è diventato un vassallo politico di Salvini. Ha di nuovo perso l’aura dell’uomo di Stato che aveva conquistato una settimana fa. Una cosa pazzesca per un partito liberale. Significa ammazzare Forza Italia”.

Così Sandra Lonardo Mastella, senatrice del gruppo misto di recente fuoriuscita da Forza Italia, in un’intervista a “La Stampa” sul voto alla riforma del Mes.Secondo Lonardo “credo ci sarà più di qualcuno dentro Forza Italia che voterà a favore del Mes. Abbiamo creato un intergruppo parlamentare ‘Sì al Mes’ di cui fanno parte tantissimi esponenti di Fi, a cominciare da Renato Brunetta, e anche parlamentari M5S. Di sicuro tanti dentro Forza Italia non sono convinti della linea del no. Posso dire con certezza che c’è un grande disagio”. Lonardo si dice “molto convinta del sì al Mes” e spiega: “Tutta questa ‘ammuina’ onestamente non la riesco a capire. Questa levata di scudi di Salvini non la comprendo, anche perché la discussione sulla riforma del Mes è stata avviata con il Governo Conte I, quando lui era vice premier. E’ propaganda da campagna elettorale”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.