• Today is: lunedì, Gennaio 25, 2021

Juventus-Napoli va rigiocata, il Coni riscrive la classifica: niente sconfitta a tavolino

Juventus-Napoli va rigiocata. Il Collegio di Garanzia del Coni, all’esito dell’udienza a Sezioni Unite tenutasi oggi, ha accolto il ricorso presentato dalla società Napoli contro la Figc e, per l’effetto, ha annullato senza rinvio la decisione Corte Sportiva d’Appello presso la FIGC.

Ribaltato il verdetto di Tribunale federale e Corte Sportiva d’Appello che avevano respinto le azioni legali del Napoli dopo la sconfitta a tavolino e un punto di penalizzazione. Riscritta la classifica: meno tre punti alla Juventus e più uno al Napoli, cui era stato inflitto un punto di penalizzazione.

La partita in questione si sarebbe dovuta giocare a Torino il 4 ottobre. Il match non fu disputato a causa del divieto di spostamento imposto alla società partenopea da parte delle Asl locali. Il Napoli era stato fermato, la squadra era pronta a recarsi all’aeroporto di Capodichino, quando è arrivata la disposizione delle Asl Napoli 1 Centro e Napoli 2. Due i giocatori positivi: Pietr Zielinski ed Eljif Elmas.

Il Collegio di Garanzia “all’esito dell’udienza a Sezioni Unite tenutasi in data odierna, ha accolto il ricorso presentato dalla società S.S.C. NAPOLI S.p.A. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio e, per l’effetto, ha annullato senza rinvio la decisione Corte Sportiva d’Appello presso la FIGC, adottata con C.U. n. 14 del 10 novembre 2020, confermativa della decisione del Giudice Sportivo Nazionale presso la Lega Nazionale Professionisti di Serie A, adottata con C.U. n. 65 del 14 ottobre 2020 (anche essa oggetto della presente impugnazione), con cui è stata irrogata, a carico della società ricorrente, la sanzione della perdita della gara Juventus-NAPOLI (che si sarebbe dovuta disputare in data 4 ottobre 2020) e della penalizzazione di un punto in classifica”, spiega il Collegio.

 

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.