• Today is: giovedì, Novembre 26, 2020

Jared Leto contro Joker di Todd Phillips, arriva la smentita

Jared Leto contro Joker di Todd Phillips, arriva la smentita

Jared Leto non avrebbe tentato di bloccare il film Joker. E’ arrivata la smentita dell’entourage dell’attore sulla polemica nata attorno al nuovo film interpretato da Joaquin Phoenix. A parlare per la prima volta del malcontento di Leto era stato il The Hollywood Reporter, secondo cui il Joker di “Suicide Squad” non avrebbe gradito la scelta di affidare a Phoenix il film sul nemico di Batman.

Secondo delle fonti vicine a Jared Leto, quando l’attore premio Oscar ha saputo del progetto di Todd Phillips, non solo si è lamentato con il suo agente, che rappresenta anche Phillips, ma ha chiesto a Irving Azoff (che lo rappresentava come cantautore), di chiamare i vertici di Warner Bros per cancellare il nuovo film di Joker“, era questa l’indiscrezione su cui si è sviluppato un polverone mediatico. Gelosie e protagonismi sarebbero stati il leit motiv della questione.

Si era detto anche che Leto non avrebbe più fatto il ruolo di Joker perché sarebbe stato impossibile personificare il personaggio dopo l’interpretazione di Joaquin Phoenix, che è stata definita dalla critica eccellente. In realtà si tratterebbe solo di rumors, che l’ufficio stampa dell’attore ha già smentito, evitando così che la storia continuasse a essere commentata sulla stampa cinematografica.Non ci sarebbe stato nessun tentativo di Leto di bloccare il nuovo film e la sua collaborazione con Warner Bros è ancora solida, adesso, infatti, sta girando il film The Little Things di John Lee Hancock. L’attore, comunque, avrebbe deciso di dedicarsi ad altri ruoli, dunque, potremmo non rivederlo più nel ruolo di Joker. Il suo entourage, però, ha fatto sapere che la decisione non dipenderebbe dal nuovo film di Phillips, si tratta semplicemente di una scelta artistica.

Intanto Joker di Todd Phillips s conferma campioni di incassi, a 17 giorni dalla sua uscita, ha guadagnato 737 milioni di dollari, una cifra da capogiro. Il film si è classificato come miglior esordio della carriera per Phillips, Phoenix e De Niro, superando per il regista Una notte da leoni 2 con 85.9 milioni , per Joaquin Signs con 60.1 milioni e per De Niro Mi presenti i tuoi? Con 46.1 milioni, dunque un successo strepitoso per i protagonisti.

Sveva Scalvenzi
Sveva Scalvenzi

Redattrice, giornalista pubblicista e curatrice delle sezioni “Cultura” e “Spettacolo”.