• Today is: venerdì, Settembre 25, 2020

Italia, boom di contagiati. Ritorna l’incubo

Il Cdm approva il decreto Agosto, dalle proroghe a nuovi fondi: le misure sul lavoro contenute nel provvedimento

Non si ferma la crescita dei contagi per il Covid in Italia: sono 1.210 (contro il 1.071 di ieri) i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Sono 7 i morti, in crescita rispetto ai 3 di ieri ma in calo a fronte dei 9 registrati venerdì. Questi i dati del ministero della Salute. 267 i guariti.

Continuano ad aumentare i casi di coronavirus in Lombardia che oggi sono tornati a superare quota 200: sono infatti 239 i nuovi positivi con 13.663 tamponi effettuati. Ieri erano stati 185 con 12.957 tamponi. I nuovi decessi sono 4 per un totale in regione di 16.856 morti dall’inizio della pandemia. Stabili i ricoveri in terapia intensiva (14) e negli altri reparti (148). Dopo i zero casi di ieri, sono 32 i nuovi contagiati a Bergamo, mentre continuano a crescere a Milano (89 di cui 50 a Milano città) e a Brescia (46). Due terzi dei nuovi positivi arriva dall’estero, fanno sapere dalle Regione.

Oltre alla Lombardia, le regioni con più casi sono il Lazio (184), il Veneto (145), la Campania (138), l’Emilia Romagna (127), la Sardegna (81), e la Toscana (59).

Gli attualmente positivi sono 18.438. In totale i casi registrati dal ministero della Salute sono 259.345 (compresi morti e guariti), mentre il totale dei decessi è di 35.437.

Salgono i ricoveri e, anche se di un numero esiguo, i malati in terapia intensiva. Sono 47 i ricoverati in più con sintomi covid in Italia (per un totale di 971) con un incremento di 5 persone in terapia intensiva (69) rispetto a ieri. In isolamento domiciliare sono in 17.398 (+883).

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.