• Today is: giovedì, Maggio 6, 2021

Incubo violenza a Colleferro, dopo Willy: 17enne picchiato da due giovani perde i sensi, arrestati responsabili

Incubo violenza a Colleferro, dopo Willy: 17enne picchiato da due giovani perde i sensi, arrestati responsabili

Sono stati arrestati dalla polizia con l’accusa di lesioni gravissime i due giovani fermati ieri sera perche’ sospettati di aver pestato un 17enne a Colleferro, la stessa cittadina in provincia di Roma dove l’estate scorsa fu picchiato a morte Willy Monteiro Duarte. Secondo quanto si e’ appreso, sono due amici di 18 e 19 anni che abitano nel piccolo comune.

A quanto ricostruito dagli investigatori, avrebbero colpito il ragazzo a calci e pugni. I due sarebbero poi scappati dopo che il ragazzo, sbattendo la testa contro un’auto in sosta, ha perso i sensi per alcuni minuti. Il 17enne e’ ricoverato in ospedale in prognosi riservata. A dare notizia di un altro terribile pestaggio era stato ieri il sindaco di Colleferro, Pierluigi Sanna, con un post su Facebook nel quale denunciava l’ennesimo atto di violenza nella sua citta’.

“L’aggressione – scrive su Facebook il primo cittadino – e’ un fatto gravissimo e inaccettabile, che fa venire i brividi alla nostra comunita’. Giovani che picchiano un giovane minorenne, di giorno, su Corso Turati e scappano, non possono rimanere impuniti. Sono in contatto continuo con il pronto soccorso per avere notizie sullo stato di salute della vittima dell’aggressione, attualmente in codice rosso. Attendiamo tutti notizie ufficiali dalla polizia di Stato che chiariscano la dinamica dei fatti: sappiamo che sono vicini all’arresto dei colpevoli. Le nostre ferite sono ancora troppo aperte su queste questioni: il nostro dolore e la nostra indignazione sono particolarmente vasti”.

Alessandro Fucci
Alessandro Fucci