• Today is: sabato, Gennaio 16, 2021

Il suo cane è troppo feroce, padrone lo uccide a coltellate

Il suo cane è troppo feroce, padrone lo uccide a coltellate

Violenza inaudita a Firenze. Un uomo ha ucciso il suo cane perché era troppo aggressivo. I carabinieri della stazione di Firenze Peretola sono dovuti intervenire a seguito di una segnalazione in un’abitazione della zona. Il padrone aveva da poco ucciso il suo animale a coltellate, un cane di razza pitbull.

L’uomo, non appena sono arrivati i militari, ha spiegato loro che era stato costretto a ucciderlo perché era diventato improvvisamente aggressivo. Dunque, avrebbe agito per paura o legittima difesa. Ha detto che il cane era agitato e nervoso, per questo ha preso un coltello e l’ha colpito più volte.

Il padrone del cane è stato denunciato dai carabinieri con l’accusa di uccisione di animale. Probabilmente seguirà un’indagine per accertare eventuali responsabilità.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.