• Today is: venerdì, Settembre 25, 2020

Il padre di Meghan Markle torna alla carica: “Per me è come un’estranea, è un insulto alla Sovrana”

Il padre di Meghan Markle torna alla carica: "Per me è come un'estranea, è un insulto alla Sovrana"

Il padre di Meghan Markle proprio non ne vuole saperne di lasciare in pace la figlia, con la quale ormai non ha alcun tipo di rapporto. Il signor Thomas ha rilasciato un’altra intervista al Daily Mail, in cui dice di provare vergogna per la figlia e di non riconoscerla più.

Non è la prima volta che l’uomo accusa pubblicamente la figlia, già poco tempo fa aveva detto che Meghan fosse solo un’arrampicatrice sociale e avesse tradito il suo ex marito. Parole che non sono propriamente quelle che ci si aspetta da un padre e adesso è tornato con un nuovo attacco.

“Ho evidentemente fallito come padre perché credevo di averle insegnato ad avere rispetto e buon cuore, ma in lei non vedo più niente di tutto ciò, è così diversa dalla figlia che conoscevo e amavo“, inizia così il lungo sfogo del padre di Meghan.

“Ogni volta – continua – sono sempre più turbato dal suo comportamento. Davvero, non la riconosco più. Per me è ormai come un’estranea (…). Io e sua madre l’abbiamo cresciuta con dei valori, ma evidentemente la fama dà proprio alla testa se pensa di poter sfidare apertamente addirittura la Regina d’Inghilterra. È in pieno delirio di onnipotenza e spero che la Regina le dia una bella lezione”, il riferimento è sempre alla decisione di Meghan ed Harry di lasciare la Royal Family e il fatto che la coppia volesse usare il titolo “Duchi di Sussex” a scopi commerciali.

“Mia figlia che tanto combatte per usare la parola ‘royal’ per i suoi affari di ‘reale’ non ha un bel niente. Prima ha scaricato me un giorno prima di sposarsi, poi ha abbandonato tutta la mia famiglia e anche quella di sua madre Doria, la sola persona al mondo con cui ha dei contatti. E ora sta scaricando la Royal Family, nel peggiore dei modi, come fa sempre (…). Non credo proprio che abbia il diritto di potersi rivolgere in questi termini alla Regina. È un insulto alla Sovrana e anche a tutto il popolo inglese”.

Il signor Thomas poi passa alle accuse nei confronti di Harry, a detta sua non in grado di fronteggiare “i deliri” di Meghan: “Si è montata la testa e purtroppo non vedo in Harry un uomo capace di tenerla a freno nella sua megalomania. Io non credo che alla fine ne uscirà bene dopo tutto questo scandalo (…). La gente sa riconoscere gli opportunisti e temo che non sarà mai amata dalla gente, qualsiasi carriera decida di intraprendere. Si sta rovinando il suo futuro da sola perché non è capace di scendere a compromessi, persino con la Regina d’Inghilterra”. Fino ad oggi la coppia non aveva risposto a tutte queste illazioni del padre di Meghan, adesso però, potrebbero scegliere di dirgli qualcosa. Staremo a vedere.

Alessandra Bove
Alessandra Bove