• Today is: giovedì, Settembre 24, 2020

Il dramma di Paola Perego: “Ho provato a rompermi il braccio da sola”, il racconto della malattia

Il dramma di Paola Perego: "Ho provato a rompermi il braccio da sola", il racconto della malattia

Paola Perego ha raccontato in un libro che ha scritto la malattia di cui ha sofferto. La nota conduttrice si è confessata in “Dietro le quinte delle mie paure“, dove ha rivelato i momenti drammatici vissuti quando soffriva di crisi d’ansia.

Il dolore di Paola Perego

La Perego ha deciso di pubblicare alcuni passaggi, quelli in cui spiega che l’ansia è una malattia vera che mette a dura prova le persone: “L’ansia non è un dolore reale – e io non ce la facevo più a stare male per qualcosa che non si può vedere, così continuai a battere il braccio sinistro contro il muro del salone, con tutta la forza che avevo, nella speranza di sentire qualcosa di vero che non fosse il panico. In quell’occasione scoprii che non è così semplice rompersi qualcosa da soli (riuscii solo a farmi venire una contusione) e scoprii anche che il Mostro era un osso molto più duro di quello del mio braccio”.

La lotta disperata per riuscire a sentire qualcosa di vero e capire che quindi l’ansia era qualcosa che partiva dalla sua mente. La Perego oggi lo racconta con lucidità, ma ha vissuto davvero un periodo tremendo. “Il momento in cui pensai di aver toccato il fondo – ma ahimè non lo avevo nemmeno lontanamente raggiunto – fu quando provai in tutti i modi a rompermi il braccio sbattendolo contro il muro“.

Alessandra Bove
Alessandra Bove