• Today is: giovedì, Novembre 26, 2020

Guerra in Siria, Trump Scrive ad Erdogan: “Non fare il duro, evitiamo un massacro”

Guerra in Siria, Trump Scrive ad Erdogan: "Non fare il duro, evitiamo un massacro"

La comunicazione è arrivata con una lettera ufficiale e firmata dal Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump. Destinatario il Sultano Recep Tayyip ErdoganThe Donald ha chiesto al collega turco di evitare un massacro e sanzioni che potrebbero indebolire l’economia ottomana.

Non fare il duro, non fare lo scemo, lavoriamo a un buon accordo. Tu non vuoi essere responsabile del massacro di migliaia di persone, e io non voglio essere il responsabile della distruzione dell’economia turca. Il generale Mazloum è pronto a trattare con te, e a fare delle concessioni che non ha mai fatto in passato. Allego in via riservata una copia della lettera che mi ha scritto, appena ricevuta. La storia ti guarderà con favore se ti comporti in modo giusto e umano. Ti guarderà come il diavolo se non lo fai“, questo, sinteticamente, è il contenuto della missiva sccritta da Trump.

Intanto Erdogan oggi incontrerà a Istambul il Vicepresidente americano Mike Pence. “Se i terroristi se ne vanno dalla zona di sicurezza l’operazione ‘Fonte di pace’ finirà. Non è mai accaduto nelle storia della Repubblica turca che lo Stato si segga allo stesso tavolo di un’organizzazione terroristica“, ha affermato Erdogan.

Ma il conflitto nel Nord della Siria sta continuando ed ha mietuto già molte vittime tra l’esercito e i civili curdi. È in corso una partita a scacchi dove si stanno confrontando sul campo di battaglia alcuni schieramenti. Da una parte la Turchia, dall’altra le milizie curde appoggiate dall’esercito siriano. A vigilare sulla situazione la Russia di Vladimir Putin.

Ai margini, da un punto di vista interventista, gli USA e l’Unione Europea, mentre all’Onu sono pronte alcune risoluzioni per tentare di ottenere una soluzione che metta fine alla guerra. Per ora Erdogan sta procedendo con il freno a mano tirato ma non è detto che sia così per molto. Ecco perché la via diplomatica potrebbe rivelarsi quella migliore per tutti. Turchia compresa.

 

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.