• Today is: sabato, Ottobre 24, 2020

Gran Bretagna, sostegno ai lavoratori, più di 110mila persone iscritte in poche ore

Gran Bretagna, sostegno ai lavoratori, più di 110mila persone iscritte in poche ore

Piu’ di 110 mila persone nel Regno Unito si sono iscritte allo schema di sostegno del reddito per lavoratori autonomi durante la prima mattinata del lancio del programma del governo.

Lo riferisce il quotidiano britannico “Financial Times“. Lo schema, che e’ stato reso operativo prima del previsto, permette ai lavoratori autonomi o ai collaboratori di un’azienda che e’ stata particolarmente toccata dalla crisi di coronavirus di ricevere una concessione dal governo. Questa e’ pari all’80 per cento dei profitti commerciali mensili del richiedente, con un limite di 2.818 euro al mese.

Il valore totale delle concessioni richieste fino ad ora e’ di piu’ di 383 milioni di euro. Le concessioni verranno pagate in una singola rata che copre i tre mesi del lockdown entro il 25 maggio. Questo schema sara’ fondamentale per tantissimi lavoratori autonomi – come costruttori, tassisti, insegnanti, traduttori e produttori cinematografici – che hanno perso tutte o quasi tutte le loro entrate per via del blocco di importanti sezioni dell’economia. Tuttavia molti freelance e imprenditori sono irritati dalla disparita’ tra il supporto da loro ricevuto e quello disponibile per i dipendenti che usufruiscono del sistema di conservazione dei posti di lavoro, prolungato fino ad ottobre.

Alessandra Bove
Alessandra Bove